Primo appuntamento estivo con le Cartoline Pucciniane

LUCCA - Il recital dedicato alla Boheme di Puccini si è svolto nel teatro San Girolamo a causa del brutto tempo. Previsti altri due appuntamenti ad agosto (il 2 e il 23) e uno a settembre (il 6) con la Tosca: in questi casi la location sara' nuovamente quella di ?iazza Cittadella

-

La selezione di arie, duetti e concertati per canto e pianoforte tratti da La Boheme. L’evento, promosso e realizzato da Comune di Lucca, Teatro del Giglio e Fondazione Giacomo Puccini, si svolge in piazza Cittadella, proprio di fronte alla casa nella quale il Maestro Giacomo Puccini nacque nel 1858, e che oggi ospita il Puccini Museum ・Casa natale. A causa del maltempo l’appuntamento è stato pero’ trasferito al teatro San Girolamo.
Il primo recital e’ stato dedicato a La boheme opera di Giacomo Puccini su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Ilica, e parla dell’esistenza spensierata di un gruppo di giovani artisti bohemien, ed in particolare la racconta la vita, gli amori e i dolori dei giovani Mimi’ e Rodolfo (interpretati da Lona Mohr Villadsen Beccau e Tiziano Barontini), Musetta e Marcello ( rispettivamente, Hyo-Ju Mariella Kim e Byoungjin Lee). I cantanti sono stati accompagnati al pianoforte, dal Maestro Massimo Morelli. Le Cartoline pucciniane, promosse e realizzate da Comune di Lucca, Teatro del Giglio e Fondazione Giacomo Puccini, sono rese possibili grazie anche agli apporti del Ministero dei beni e delle attivit・culturali e della Regione Toscana, al prezioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e all段mpegno di Fondazione Banca del Monte di Lucca, Lucar, CHH-Tagetik, Unicoop, Manifattura Sigaro Toscano, Fidelitas.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.