Barca in avaria si insabbia alla Lecciona

VIAREGGIO - Un natante a vela di circa 6 metri si è insabbiato nel tardo pomeriggio per una probabile avaria al motore, all'altezza della spiaggia libera della Lecciona di Viareggio.

-

A bordo tre adulti, due uomini e una donna di Viareggio. Gli occupanti, visto che la barca era ormai in prossimità della riva, sono scesi a terra autonomamente in buone condizioni di salute.
Con l’intervento di sommozzatori e degli operatori portuali locali la barca, non senza difficoltà, è stata recuperata e rimorchiata in porto a Viareggio. A coordinare le operazioni e a vigilare affinchè tutto si svolgesse in sicurezza sono stati i militari della Guardia Costiera, con una motovedetta in mare e una pattuglia via terra.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.