Finale al cardiopalma per il Palio dei Rioni di Camaiore

CAMAIORE - Il Palio dei Rioni 2018 è arrivato alle battute finali. Dopo tre serate adrenaliniche di giochi è quasi arrivato il momento di assegnare il "cencio" che sabato sera decreta il rione vincitore della 28esima edizione.

-

Le ultime sfide sono determinanti per la classifica finale, e gli atleti in gara sono pronti a mettere il massimo impegno e tutta la forma fisica per dare il meglio per il proprio rione.

La serata di venerdì allo stadio Comunale, come sempre tutto esaurito, ha visto i 14 rioni sfidarsi all’ultimo respiro. A partire dall’attesissimo palo della cuccagna: a spuntarla è stato il rione Nocchi, seguito dalla Rocca e dalla Pieve.

Altra sfida da cardiopalma quella dello staffettone, una catena di giochi da restare senza fiato: primo posto del podio per Vado, secondo per Pontemazzori e terzo per Nocchi.

La sfida più attesa resta quella del tiro alla fune. Le qualificazioni hanno visto prevalere nel girone A la Rocca e nel B il Pontemazzori. Secondo il 3 Borghi, che resta però il rione da battere. vincitore delle ultime due edizione, potrà schierare il jolly. Nella classifica generale, alla vigilia della finale, è il Pontemazzori primo, con netto distacco su Pieve e Nocchi.

Ma tutto può cambiare all’ultimo. Comunque vada (e che vinca il migliore) ha già vinto il Palio, una grandiosa festa di colori e partecipazione, che ogni anno coinvolge sempre di più tutte le famiglie camaioresi, dai grandi ai più piccoli. Quei bambini, cresciuti e allenati “a scuola di Palio”, a cui il Comitato organizzatore guarda con fiducia per il futuro della manifestazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.