Lucchese in febbrile attesa per il giudizio della Covisoc e della Figc

CALCIO C - Tutto in alto mare. Così potremmo definire la situazione della Lucchese a poche ore dal verdetto sull'accettazione o meno del ricorso sulla mancata ammissione al campionato di serie C. Nel frattempo Arnaldo Moriconi sta valutando diverse opzioni sul tavolo per la cessione del pacchetto di maggioranza tornato nel frattempo nelle sue mani. Altre ore frenetiche e di grande suspence attendono i tifosi della Pantera.

- 1

Se la Lucchese sarà ammessa al campionato partirà con un fardello pesante di -8 o addirittura si vocifera di -10. Ci sarà da allestire una squadra ex-novo, da scegliere un allenatore, una sede del ritiro e preparare una stagione che ad essere proprio ottimisti si profila complicatissima. Ma già tornare a parlare di calcio sarebbe un toccasana enorme per tutto l’ambiente dopo le ultime drammatiche vicende.

Commenti

1


  1. Bello partire con 10 punti di penalità vero?…….
    Ma chi è il bischero che si accolla una squadra senza piú giocatori rilevanti e che parte con un handicap di 8/10 punti ? La retrocessione in D sarebbe quasi inevitabile!!!
    Che interessi ci sono dietro e di CHI?
    Mah…………….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.