Ringo Starr, al Summer Festival la nostalgia dei Beatles e degli anni ’60

LUCCA - Dopo i Rolling Stones l'anno scorso, un pezzo dei Beatles quest'anno. Sul palco del Summer Festival domenica sera è salito Ringo Starr, batterista dei Fab Four, il gruppo di musica leggera più conosciuto della storia.

-

Con lui una band stellare, nella quale spiccava il chitarrista americano Steve Lukhater. Ringo Starr, che proprio il giorno precedente aveva festeggiato i suoi 78 anni, ha regalato al pubblico un’esibizione trascinante, alternandosi al microfono e alla batteria. e proponendo pezzi del suo album solista Give More Love, brani dei Beatles e cover di grandi successi rock.

Una serata entusiasmante quella con Ringo Starr e la sua band, che ha accontentato i palati più esigenti. il tutto al grido di “Peace and Love”, uno degli slogan che più hanno segnato gli anni ’60.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.