Stazzema: più vicino il ritorno del medico sulle ambulanze

STAZZEMA - Primo passo in avanti per il ripristino del medico del 118 a bordo delle ambulanze attive sul territorio stazzemese. Il servizio è stato cancellato dal 1° di giugno scorso dalla Asl e dalla Regione Toscana.

-

Prima le ambulanze partivano 12 ore al giorno da Pontestazzemese con il medico a bordo, di notte arrivavano da Seravezza e dalla piana. Oggi i soccorsi partono h24 da Stazzema ma senza medici. Una scelta contestata dai cittadini, 3mila abitanti sparsi in ben 17 frazioni, che hanno raccolto oltre 1100 firme per chiedere di tornare indietro.

Oggi sembra arrivata la svolta, dopo l’incontro chiesto e ottenuto dal sindaco Maurizio Verona con l’assessore regionale alla sanità Stefania Saccardi, pronta a ripristinare il servizio. La prossima settimana ci sarà una prima valutazione tecnica, a settembre un sopralluogo sul territorio, per un possibile ritorno del medico in autunno.

A breve sarà convocato un Consiglio comunale aperto sul tema alla presenza dei dirigenti della Asl e del 118.

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.