Ancora cassonetti a fuoco a Bozzano: è caccia ai vandali

MASSAROSA - A fuoco l'isola ecologica di Bozzano. L'incendio è scoppiato nel pomeriggio di martedì nel centro della frazione massarosese. Per spegnere le fiamme, che hanno avvolto e distrutto i cassonetti, sono intervenuti i vigili del fuoco.

-

L’intervento immediato ha impedito che il fuoco si diffondesse e provocasse danni alle vicine abitazioni e alle auto vicine. Tutto è andato completamente distrutto. Si tratta del terzo episodio di incendio ai cassonetti e campane a Bozzano nel giro di poco tempo.

Secondo il sindaco Franco Mungai è da escludere che si tratti di una casualità. “Probabilmente è opera di vandali che non si rendono conto del danno che arrecano all’intera comunità sia da un punto di vista ambientale che economico. Appena compiute tutte le azioni necessarie saranno posizionati i contenitori per la raccolta dei rifiuti”.

“La Polizia Municipale – prosegue il Sindaco Franco Mungai – a seguito degli accertamenti inoltrerà il fascicolo agli organi giudiziari per quanto di loro competenza.”

“Purtroppo – sottolinea il Sindaco – questi gesti costringono l’Amministrazione Comunale a sostenere costi aggiuntivi ingenti, nell’ordine di diverse migliaia di euro, per ripristinare il funzionamento della raccolta dei rifiuti, che vanno a ricadere su tutta la comunità”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.