Conceria Zabri Fanini protagonista sfiora il podio a Noventa di Piave

CICLISMO - Sono mancati solo gli ultimi metri alla “Conceria Zabri Fanini” per trasformare in straordinaria la comunque ottima prova di squadra. A Noventa di Piave (in provincia di Venezia), infatti, nella gara che ricordava la sfortunata Chiara Pierobon, la formazione del direttore generale Manuel Fanini ha piazzato ben 3 atlete nelle prime nove, sfiorando il podio con Marzia Salton Basei (quarta nella corsa vinta in volata da Laura Tomasi, della Fassa Bortolo).

-

La 21enne genovese ha così dimostrato di essere in grande crescita soprattutto dopo un Giro d’Italia a dir poco sfortunato. Molto bene si sono comportate anche Daniela Magnetto Alietta (sesta) e Carmela Cipriani (nona).

Tutte le ragazze hanno corso da protagoniste – ha sottolineato lo stesso Manuel Fanini – e la dimostrazione è lampante visto che basta dare un’occhiata all’ordine d’arrivo. Abbiamo provato ad attaccare e ci siamo difesi quando ce ne era bisogno; nello sprint finale, invece, ci è mancata un po’ di lucidità e potenza, ma questo non toglie nulla alla grande prestazione. Siamo molto contenti per le buone indicazioni che sono arrivate dal Veneto; notizie che ci fanno ben sperare per il prossimo Giro della Toscana”.

Prima dell’ormai classica corsa a tappe internazionale (dal 7 al 9 settembre), però, domenica prossima (2 settembre) la Conceria Zabri Fanini sarà chiamata a confermare queste buone impressioni a Bottanugo (in provincia di Bergamo); in pratica si tratta dell’ultimo test in vista del gran finale di stagione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.