Dipendenti I Care in bilico: trattativa aperta Comune-sindacati

VIAREGGIO - Tornano a traballare una trentina di lavoratori pubblici oggi in forza ad I Care, società pubblica del Comune che nel 2016 ha ereditato il servizio di riscossione tributi dalla fallita Viareggio Patrimonio e con esso i lavoratori addetti.

-

A maggio 2019, come previsto, I Care perderà il servizio esattoriale che tornerà quasi certamente in carico agli uffici del Comune. Ma per quei circa 30 lavoratori, salvati due anni fa dal crac della Patrimonio, non sarà scontato il transito in Municipio.

E’ aperta una trattativa tra l’amministrazione comunale e i sindacati per salvaguardare i dipendenti.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.