Le Mura al lavoro al Palatagliate

BASKET A1 - Le ragazze si sono ritrovate al Palatagliate dove agli ordini di coach Serventi hanno iniziato la preparazione in vista del prossimo campionato di serie A1 di pallacanestro femminile. Mancano ancora le americane e ma nel gruppo sono state integrate anche 8 giovani.

-

Sono 16 le ragazze del Basket Le Mura che lavorano in palestra in questi giorni di ritiro pre-campionato.
Assieme ad 8 ragazze del gruppo della serie A, assenti giustificate solo le americane Krystal Vaughn e Bashaara Graves, al Palatagliate lavorano duro altrettante giovani e giovanissime del settore giovanile biancorosso.
Il presidente Rodolfo Cavallo e coach Lorenzo Serventi sono oltremodo convinti che si cresca e si duri nel tempo ad altissimi livelli ,se assieme al gruppo senior cresce anche la base.
Anche Lidia Gorlin insiste sulla soddisfazione di avere in palestra le baby del 2003 e 2004.
“Cosa saremo in grado di fare nel prossimo campionato di serie A1 lo potrà dire solo il campo, – ha dichiarato coach Serventi – ci sono tante societa’ che si sono rafforzate e noi siamo inevitabilmente una squadra tutta da costruire. Quello che posso dire oggi è che ho trovato da parte delle ragazze grande voglia e questo è fondamentale.”
Intenso il programma degli allenamenti delle prime due settimane, in attesa che si aggreghino al gruppo anche le americane: doppie sedute dal lunedì al venerdì sempre al PalaTagliate, solo mattina al sabato e riposo alla domenica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.