Raccolta del verde: niente ritorno al porta a porta (per ora)

PIETRASANTA - Il Consiglio comunale, a un mese e mezzo dalla prima seduta, ha dato il via libera alle sei Commissioni permanenti che di fatto aprono i lavori consiliari al 100%.

-

Non è stata istituita la Commissione “Turismo e Cultura”, richiesta dalla minoranza con il capogruppo Italo Viti. Proposta bocciata dalla maggioranza che punta tutto su Start, l’organo tecnico-politico allargato alle categorie economiche lanciato nel 2015 dall’allora sindaco Massimo Mallegni, oggi assessore al turismo, tornato a parlare per la prima volta in aula dopo le sue dimissioni di quasi un anno fa.

Bocciata la mozione presentata dal Pd e Insieme per Pietrasanta per il ripristino della raccolta del verde porta a porta nei mesi estivi e primaverili. Per la minoranza il sindaco ha già tradito quanto promesso in campagna elettorale, quando aveva aperto alla revisione del sistema del verde introdotto dal centrodestra, causa – secondo l’opposizione – dell’aumento del fenomeno degli abbandoni di rifiuti in strada. Accuse rigettate dalla maggioranza che conferma l’intenzione di cambiare e rimanda la discussione alla neocostituita Commissione ambiente.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.