Cattivi odori: Del Ghingaro pronto a fermare gli impianti (se responsabili)

VIAREGGIO - Così il sindaco Giorgio Del Ghingaro interviene sul fenomeno dei cattivi odori che sempre più attanagliano l'aria a Viareggio e dintorni. Gaia, Ersu, Sea, Salov - ovvero i gestori degli impianti che gravitano alla periferia della città - saranno convocati tutti insieme per fare luce su un mistero lungo decenni.

-

E se il sindaco Mugai di Massarosa difende Pioppogatto e rassicura sulla sicurezza per l’ambiente in vista dell’ampliamento dell’impianto, Del Ghingaro no.

Del Ghingaro, ospite giovedì sera in diretta della prima puntata della nuova stagione di Botta&Risposta, inondato di messaggi da casa su tantissimi argomenti, ha fatto anche il punto sulla raccolta differenziata, spronando la società Sea a migliorare il servizio e fissando i prossimi obiettivi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.