Superfinal: l’Italia batte i campioni d’Europa russi e si qualifica per i Giochi Europei di Minsk

BEACH SOCCER - Dopo tre anni l'Italia supera i campioni d'Europa in carica della Russia e lo fa nel modo più bello, all'extra time al termine di una gara vero e proprio concentrato di emozioni. Gli azzurri battono per 6-5 la Russia nella seconda giornata delle Superfinal dell'euro Beach Soccer League e si qualificano per i Giochi Europei di Minsk davanti al pubblico di Alghero che ha letteralmente abbracciato gli azzurri avvolgendoli con un tifo da vera torcida brasiliana, siamo sulla Riviera del Corallo ma sembra di giocare a Copacabana.

-

E’ il quinto successo sulla Russia in 19 precedenti, basta questo dato per fotografare l’impresa degli azzurri. Presente in tribuna a tifare gli azzurri anche il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia che in serata parteciperà ai Beach Soccer Awards. Il gol decisivo al 2′ dell’extra time l’ha segnato Marinai con un colpo di tacco difficile da descrivere, una torsione che ha sorpreso tutti i russi. Gli azzurri per tre volte in vantaggio sono stati ripresi dagli avversari che hanno piazzato l’allungo nel secondo tempo. Nell’ultima frazione l’Italia ha gettato il cuore oltre l’ostacolo risalendo la china fino a riacciuffare la Russia a metà terzo tempo. All’extra time la prodezza di Marinai ha fatto esplodere lo stadio. All’Italia basta vincere domani alle 17.45 con l’Ucraina per qualificarsi alla finale, nell’altra gara del girone infatti la Bielorussia ha superato all’extra time proprio gli ucraini. Decisivo in questa partita neanche a dirlo Gabriele Gori autore di una doppietta fenomenale con una gemma vero e proprio spot per il beach soccer. Per lui sono 195 le reti in carriera. Due firme anche per Ramacciotti che ha colpito nel cuore del match. La girata di Zurlo a metà terzo tempo ha rialzato l’Italia nel momento più difficile.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.