Tonfano invasa per la festa del Pontile: “Sarà un evento fisso di fine estate”

PIETRASANTA - Un bagno di folla, come forse mai si era visto a Tonfano, per festeggiare il decennale del Pontile, inaugurato nel giugno del 2008 e celebrato sabato e domenica con una grande festa che ha salutato definitivamente l'estate.

-

Circa 20mila persone, secondo i dati forniti dal Comune, hanno affollato le piazze, le strade e la spiaggia per omaggiare i dieci anni dalla realizzazione di quel “salto nel blu” di 380 metri (voluto con forza dall’allora sindaco Massimo Mallegni).

L’evento, organizzato dall’amministrazione comunale insieme a Marina Eventi, Amici del Pontile e Tramontitaliani, ha animato Tonfano dalle 17 del pomeriggio di sabato con lo street food, i negozi allestiti a tema anni’50-’60, l’esposizione delle opere di Artigianart, la mostra fotografica, gli spettacoli itineranti di Archimossi e le suggestioni medievali della Contrada de La Cervia. E poi tanta musica con il concerto spettacolo di Alessandro Ristori e la sua band, molto apprezzati.

Sul palco delle autorità, dove sono stati premiati amministratori e professionisti che a partire dal 2003 avevano pensato e realizzato l’opera, a sorpresa è arrivato anche il premio Oscar Alfonso Cuaron, cittadino onorario di Pietrasanta, omaggiato per il suo recente Leone d’Oro conquistato a Venezia.

Entusiasta il sindaco Alberto Giovannetti.

A chiudere la festa un breve ma emozionante spettacolo pirotecnico che a suon di musica ha salutato il pubblico e chiuso l’evento, che il Comune e i commercianti di Tonfano puntano a rendere fisso al termine di ogni estate.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.