Truffa on line da 4mila euro: vittima un commerciante fortemarmino

FORTE DEI MARMI - Un commerciante fortemarmino attivo nella lavorazione del legno è stato truffato on line: una frode da circa 4mila euro. La truffa è stata scoperta dai Carabinieri che hanno denunciato un rumeno di 36 anni, residente in Piemonte.

-

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, mediante la tecnica denominata “man in the middle”, è riuscito ad intercettare una mail inviata da una ditta di Pesciadel settore del legno ad un cliente  versiliese contenente una fattura da pagare per una fornitura. Dopo aver modificato l’e-mail inserendo il proprio IBAN, l’ha inviata al destinatario originario che, indotto in errore, ha effettuato il pagamento di oltre 4mila euro al malvivente convinto invece di effettuarlo regolarmente alla ditta fornitrice.

La vittima si è accorta del tutto quando è stata contatta dalla ditta alla quale non risultava ancora pagata la fornitura.
Non appena scoperta la frode informatica, la vittima si è rivolta subito ai Carabinieri che, nel giro di poco, hanno individuato il responsabile, denunciandolo a piede libero alla competente autorità giudiziaria.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.