Via libera alla “cittadella dello sport” targata Pardini

CAMAIORE - Il Consiglio comunale di Camaiore ha dato il via libera all'ampliamento del Pardini Sport Center in località Magazzeno. L'impianto sarà un centro sportivo polifunzionale, di interesse pubblico, ospiterà anche la Medicina dello Sport e sarà sede dei ritiri della Nazionale azzurra di hockey su pista.

-

Il progetto di ampliamento del centro sportivo – nel quale al momento sono presenti 5 campi da tennis e da calcetto, 2 campi polivalenti per hockey, pallavolo e basket, spogliatoi per l’attività sportiva e un ristorante – prevede la realizzazione di un edificio composto da spogliatoi e infermeria, un ambulatorio e una palestra destinati ad accogliere il nuovo centro di Medicina Sportiva accreditato presso il CONI. Saranno inoltre realizzate 8 camere ad uso esclusivo degli atleti che usufruiscono delle strutture del centro sportivo e circa 3420mq destinati ad area verde e parcheggio.

La convenzione prevedere l’uso pubblico dei campi polivalenti per 520 ore all’anno per 13 anni, per l’effettuazione di attività sportive compatibili con le strutture medesime. Il monte di ore è stato definito tramite una relazione tecnica peritale, con un costo totale della convenzione a carico del gestore dell’impianto stabilito in circa 470.000€ complessive. Qualora il Comune non utilizzi l’intero monte orario annuale, il residuo verrà spalmato sugli anni successivi d’intesa fra le parti.

Nel caso in cui non venga rispettato l’interesse pubblico della convenzione, l’impianto dovrà essere ripristinato allo stato attuale.

Entusiasta il sindaco Alessandro Del Dotto. “Il centro sarà una cittadella dedicata allo sport e questa convenzione stabilisce il ruolo centrale dato dall’interesse pubblico nella realizzazione dell’intervento.”

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.