Borgo a Mozzano è la capitale della…pioggia

BORGO A MOZZANO - Stavolta le previsioni del tempo non hanno sbagliato: è piovuto moltissimo anche in Valle del Serchio. Borgo a Mozzano è risultata di gran lunga la località più piovosa della nostra provincia con 163 millimetri di pioggia, seguita da Calavorno e Piaggione che a loro volta hanno sfiorato i 140 millimetri.

-

 

Le piogge insistenti e il fortissimo vento hanno provocato la caduta di alberi causando la chiusura della Statale 12 dell’Abetone nel tratto compreso tra Borgo a Mozzano e Chifenti. Inoltre alcuni alberi cadendo hanno invaso la carreggiata. il personale in servizio appena arrivato sul posto si è reso conto che non si trattava di un solo albero ma di più piante con possibili effetti franosi. E proprio per questo motivo si è reso necessario chiudere la strada per poi intervenire con la luce del giorno e valutare le condizioni della sponda a monte della strada. La polizia stradale di Bagni di Lucca ha coordinato il traffico informando gli automobilisti della deviazione sulla strada provinciale.

I disagi più gravi si sono però verificati nel corso delle prime ore della mattinata quando il movimento dei pendolari e dei mezzi, da e per Lucca, ha causato all’altezza di Calavorno lunghe code, anche di alcuni chilometri.

Una volta tolte le piante e messa in sicurezza, la SS 12 del Brennero è stata riaperta nelle prime ore pomeridiane.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.