Gesam Gas stecca la prima in casa con Broni; Le Mura ko al supplementare

BASKET - E' stato al cardiopalma l'esordio casalingo del Gesam Gas Le Mura tra le mura amiche del Palatagliate contro la corazzata Broni, ma sono le lombarde a portare a casa la vittoria, 74-70 dopo un tempo supplementare.

-

Primo quarto intenso come si attendeva alla vigilia, esce meglio dai blocchi Broni che sfrutta due triple consecutive di Spreafico e Wojta per portarsi sul 4-10 ma la reazione lucchese non si fa attendere e trascinate da Vaughn (8 punti) Lucca riesce a chiudere il quarto avanti 16-15. Il secondo quarto si apre con un parziale lucchese di 6-0 (22-15) che costringe coach Fontana a fermare il gioco a 7.26 dall’intervallo lungo.

L’effetto del time-out si fa sentire e Broni risponde con un parziale di 7-2. La gara è bella ed intensa con Lucca che prova a crearsi un vantaggio e le ospiti che rispondono con le giocate di Spreafico. Le squadre guadagnano gli spogliatoi in perfetta parità sul 35 pari.

Al rientro in campo le padrone di casa provano più volte l’allungo senza mai superare il +7, nel frattempo Graves si deve sedere con 4 falli a carico e Broni riesce a chiudere il quarto sotto solo di 4 lunghezze (59-55).

Dopo tre quarti di attacchi migliori delle difese, gli ultimi dieci minuti sono invece appannaggio delle difese, a 2.35 dal termine è 63-61 Lucca.

L’equilibrio sembra rompersi dopo un fallo antisportivo a 1.50 dal termine sanzionato a Premasunac su Orazzo, la guardia lucchese fa due su due ai liberi ma le biancorosse vanificano tutto con una palla persa. Nell’ultimo minuto succede di tutto compreso il quinto fallo di Graves ed un tecnico alla stessa giocatrice. A 20 secondi dal termine è 65 pari. Broni sbaglia con Wojta, Lucca con Gatti ed è overtime.

La Elcos allunga nel supplementare trovando il +4 a 2.40 dal termine, Orazzo ricuce fino al 70-71 ma il risultato premia Broni, 70-74 il finale.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.