Gesam Le Mura, si riparte; Opening Day contro il Basket Rosa Empoli

BASKET A1 DONNE - Scatta sabato pomeriggio al PalaRuffini di Torino il campionato 2018/2019 con il classico Opening Day. Il Gesam Le Mura Lucca scenderà in campo domenica (ore14) opposto al neopromosso Rosa Empoli in una gara assolutamente da non sottovalutare. Coach Serventi vuole una sollecita reazione dopo la secca sconfitta nella finale di SuperCoppa.

-

Non si giocherà in Toscana, bensì al PalaRuffini di Torino, il primo derby di Serie A1 del Basket Le Mura. Uno strano scherzo del destino ha, infatti, voluto all’opening day il match contro la neopromossa Scotti Use Empoli. Una gara da prendere con le molle per la Gesam Gas chiamata a fornire una prestazione più convincente di quanto fatto vedere domenica scorsa al PalaRomare di Schio nella finale di SuperCoppa. Le empolesi possono contare sul gruppo che ha conquistato la massima serie rafforzato dagli arrivi di Madonna e delle americane Mathias e Huland, rispettivamente pivot e guardia. Nel precedente stagionale, l’amichevole giocata al PalaTagliate il 15 settembre scorso, le biancorosse hanno sofferto la fisicità e l’aggressività empolese aggiudicandosi l’incontro (77-65) ma con grande fatica. Il vice coach del Basket Le Mura, Michele Staccini si attende una partita dura per molti motivi. Prima di tutto è un derby ee Empoli ci terrà a ben figirare e in considerazione del fatto che sono una neopromossa vorranno dimostrare di valere la categoria. Empoli ha una buona fisicità e certamente proverà a farla valere per tutti i 40 minuti. Infine hao inserito due rookie americane piuttosto interessanti. Insomma Lucca è attesa ad una battaglia e dovrà essere pronta a giocare una partita fisica. Palla a due domenica alle ore 14, un orario atipico che però vale per entrambe le squadre. DI sicuro Le Mura dovrà alzare il livello generale rispetto alla finale di Supercoppa perduta nettamente contro Schio. Avversario che non è di tale caratiura ma per vincere Gatti & C. dovranno decisamente fornire un’altra prestazione ben più convincente  e tonica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.