Il Ministro Centinaio: “Entro fine anno balneari fuori dalla Bolkestein”

RIMINI - "Il governo porterà entro dicembre un documento in Europa per escludere dalla direttiva Bolkestein non solo le concessioni balneari, ma anche quelle di ambulanti, cantieri navali e impianti di risalita." Lo ha annunciato il ministro del turismo Gian Marco Centinaio, incontrando tutte le associazioni balneari alla fiera SUN di Rimini.

-

Il Ministro leghista, intervistato da MondoBalneare, ha riferitol’esito del tavolo interministeriale convocato martedì insieme ai ministri Erika Stefani (affari regionali) e Paolo Savona (affari europei) e al viceministro Massimo Garavaglia (economia).
Sulla testa dei balneari, quasi 450 imprese familiari in Versilia, pende anche la tegola dei rincari dei canoni demaniali, decisi dal Governo nel Def. Al momento i bagni versiliesi pagano una media di poco più di 8mila euro. Cifre esigue, come ammettono molti imprenditori delle nostre spiagge. Ma adesso potrebbe esserci la stangata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.