Lavori in via Marco Polo, i commercianti: “I parcheggi restino gratis”

VIAREGGIO - E' forse l'unica voce fuori dal coro quella del titolare del ristorante Buonumore, in via Marco Polo, strada interessata dai lavori di riqualificazione che prevedono la realizzazione di una nuova pista ciclabile e la messa in sicurezza del marciapiede, da anni costellato da buche.

-

Lavori che sono partiti, come da programma, a settembre e che saranno conclusi entro Natale. Non esultano però i commercianti della zona. Tutt’atro. Sono amareggiati e chiedono e certezze per il futuro dal momento che con gli interventi di riqualificazione verranno meno, a quanto pare, ma si attendono certezze da parte dell’amministrazione comunale e di Mover, la società dei parcheggi,  dei posti auto gratuiti, circa una cinquantina in meno, fra la zona Marco Polo e la zona Passeggiata dei grandi alberghi. In questi giorni i commercianti hanno dato il via ad una raccolta firme, in pochi giorni se ne contano già una quarantina,  a sostegno di una petizione che impedisca l’eliminazione dei posti auto.

A chiedere certezze, a fianco di cittadini e commercianti delle diverse attività di via Marco Polo anche i consiglieri di opposizione di M5S, Lega, Movimento dei Cittadini e Forza Italia che chiedono maggiore trasparenza: ” Intendiamo verificare – dicono – se vi è rispetto del rapporto tra stalli bianchi e blu. Se la legge è stata rispettata, se l’assegnazione dei lavori fosse libera o dovesse essere messa a bando. Infatti – concludono i consiglieri di opposizione – in città è sempre più difficile trovare posti gratuiti e ci pare che si pensi solo a dare ‘una mano di blu’ ovunque”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.