Maltempo: il vento e la pioggia sferzano tutta la Versilia

VERSILIA - Vento fortissimo, pioggia a intermittenza con scariche violentissime di breve durata. Si è presentata così l'ondata di maltempo che ha colpito in questo lunedì anche la Versilia, provocando modesti disagi e tanta preoccupazione.

-

L’affondo della grave perturbazione è arrivato nel primo pomeriggio. E’ stato soprattutto il vento a creare problemi, prima Scirocco e poi Libeccio. Ovunque tegole e cornicioni si sono staccati. Diverse le cadute di alberi, per fortuna però senza feriti.

A Viareggio la Passeggiata è stata sferzata dalla bufera che arrivava dal mare. Il viale dei Tigli è rimasto chiuso per tutto il giorno. Traffico in difficoltà sulla variante Aurelia. Il Comune invita i cittadini a evitare i parchi e le zone alberate. Mentre la Protezione civile monitora la situazione e distribuisce sacchi di sabbia per prevenire gli allagamenti.

A Pietrasanta un grosso pioppo è caduto in una strada interna del viale Apua, schiantandosi sulla recinzione di una villetta e ostruendo il passaggio.  Sul posto sono intervenuti i tecnici e le maestranze comunali e il capo di gabinetto Adamo Bernardi per ripristinare la sicurezza stradale. A scopo precauzionale resterà chiuso il tratto del viale Apua tra via Olmi e via Matteucci in concomitanza con la presenza di un pioppo a rischio caduta.

A Lido di Camaiore in via Veneto un pino è precipitato sul tetto di una casa. Non ci sono stati danni particolari, fa sapere il Comune. Situazioni simili si sono registrati in collina: Seimiglia, Casoli e Salapreti. Qui invece, sempre a Lido, siamo al Bagno Venezia dove il fortunale a metà pomeriggio ha dato libero sfogo a tutta la sua violenza.

A Seravezza situazione sotto controllo, anche nei punti critici come i sottopassi stradali,  come quello di Pozzi.

Massima resta l’attenzione su tutta la rete dei canali e dei fiumi in Versilia da parte degli operai e dei tecnici del Consorzio 1 Toscana Nord. Ma la quantità di pioggia piovuta non ha creato al momento alcuna difficoltà alla rete dei canali che erano stati puliti i primi di ottobre.

L’allerta meteo codice arancione  per rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore è stata prolungata fino alle 08.00 di martedì 30 ottobre e fino alle 12 invece il rischio mareggiate in Versilia. A Tonfano il pontile resterà chiuso fino a martedì sera.

 

 

 

 

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.