Navigo: le prospettive e gli impegni per il triennio 2018/2020

VIAREGGIO - Prospettive, azioni e visione di una Nautica del futuro legata alla ricerca, all’innovazione, prospettive per imprese italiane sempre più internazionali, digitali, in grado di progettare in modo integrato e sostenibile. Ecco in sintesi il lavoro di Navigo, centro di innovazione e sviluppo della nautica.

-

Di questo si è parlato oggi nel corso della prima conferenza stampa indetta dalla presidente Katia Balducci per illustrare il cammino di Navigo iniziato nel 2007. Il direttore di Navigo, Pietro Angelini ha poi illustrato i punti qualificanti e fondamentali del programma per il triennio 2018-2020, già illustrati all’assemblea dei soci Navigo.
I prossimi appuntamenti di promozione del comparto che vedono impegnato Navigo, che guarda con attenzione anche alla formazione, c’è la volontà di creare una scuola che formi nuove professionalità del settore nautico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.