Super Ghiviborgo rifila un poker alla Sinalunghese

CALCIO D - Travolgente successo del Ghiviborgo sul campo della Sinalunghese. Un 4-0 che non ammette repliche, maturato tutto nella ripresa, dopo che nella prima parte della gara erano stati i padroni di casa a rendersi più pericolosi.

-

Il Ghivi però aveva retto l’urto dei senesi, grazie anche ad uno strepitoso intervento di Sottoriva che aveva neutralizzato una conclusione da distanza ravvicinata di Fanetti. E nella seconda parte del primo tempo i ragazzi di Pagliuca si erano anche fatti vedere pericolosamente nell’area avversaria.

La seconda parte della gara è stata invece un monologo biancorosso, con il Ghivi che nel giro di quattro minuti sferra due colpi da ko.

All’ottavo minuto è Marino a sbloccare la situazione ed andare in rete al termine di una bella e caparbia azione personale. Al dodicesimo il raddoppio, con Ortolini che ribadisce in rete una corta respinta di Marini.

La Sinalunghese prova a reagire e si riversa in avanti esponendosi al contropiede degli ospiti, che colpiscono altre due volte. Al 27′ segna Nolè, al termine di un’azione corale ben gestita dai biancorossi davanti alla porta di Marini.

Infine, in pieno recupero, il gol più bello della giornata: una conclusione al volo di Micchi su cross dalla destra, imparabile per Marini. Alla fine, una grande iniezione di entusiasmo per la squadra di Pagliuca e tre punti importanti, che proiettano i biancorossi nella zona medio alta della classifica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.