Angeli litografi a Lucca; quattro decenni di litografie

LUCCA - E' stata inaugurata alla Fondazione Ragghianti, una mostra dedicata alla storica stamperia d’arte Litografia Angeli, che ha svolto a Lucca per più di quattro decenni, a partire dagli anni '60 del Novecento, grazie a Giuliano Angeli, un’importante attività legata ad artisti toscani e non solo.

-

La mostra, a cura di Mauro Lovi, ripercorre la storia di una realtà tutta italiana. La stamperia nasce, in realtà, nel 1948, in via della Zecca, fondata dal padre Giulio Angeli, che acquistò un torchio litografico e cominciò a lavorare realizzando stampati ed etichette per aziende.

Nella mostra sono esposte circa sessanta litografie, tra le più significative e tecnicamente complesse stampate da Angeli, stampe progressive dei colori di una litografia, cartelle litografiche, pietre litografiche, documentazione fotografica e il torchio a stella con l’attrezzatura originale usata da Giuliano Angeli: stampa, inchiostri, strumenti, carta etc.

La mostra rimarrà aperta fino al 6 gennaio, accompagnata da un catalogo che documenta la storia della stamperia Angeli e le opere in mostra. Durante la mostra si terranno workshop sulla tecnica litografica tenuti dall’artista Giuseppe Renda, e dallo stesso Giuliano Angeli.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.