Confindustria Toscana Nord: “Infrastrutture priorità per il futuro”

LUCCA - Un appello alla politica per la realizzazione delle infrastrutture necessarie al territorio. Lo ha lanciato Giulio Grossi, imprenditore lucchese e presidente di Confindustria Toscana Nord.

-

“Le infrastrutture sono la priorità assoluta per guardare al futuro”, ha detto Grossi, che tra i progetti che devono essere concretizzati ha citato gli assi viari nella Piana di Lucca. Il presidente ha anche sottolineato la necessità del raddoppio della ferrovia anche oltre Montecatini e la realizzazione di impianti per la gestione dei rifiuti nel settore cartario.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.