Dal ministero 44 milioni per le scuole lucchesi

LUCCA - Definitivo via libera del ministero dell'Istruzione ai finanziamenti della Banca europea per i lavori nelle scuole superiori di Lucca. L'annuncio lo ha dato il presidente della Provincia Luca Menesini.

-

In Toscana sono arrivati 95 milioni di euro e ben 44, quasi la metà, sono destinati proprio alla provincia lucchese. Nel dettaglio, 10 milioni vanno per la ristrutturazione del Civitali-Paladini di via San Nicolao, chiuso a seguito delle nuove normative antisismiche. Sette milioni vanno all’Itc Carrara, che sta ospitando proprio le classi del Civitali. Poi, 4 milioni e 700mila euro all’Isi Barga, 14 milioni per la nuova sede dell’Istituto Giorgi, che sarà realizzato a san Filippo, vicino all’Itis Fermi, e infine 8 milioni per il Liceo Scientifico Vallisneri.

il predidente Menesini ha definito la firma del Ministero un successo per gli studenti e le famiglie del territorio ed ha ringraziato il personale della Provincia di Lucca, ad iniziare dalla dirigente scolastica Francesca Lazzari, per il lavoro svolto.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.