Festival Photolux 2018; il mondo a Lucca e… un pò di Lucca nel mondo

LUCCA - In attesa del ritorno della biennale nel 2019, è tutto definito ormai per l'edizione 2018 di Photolux ufficialmente presentato venerdì mattina. Il festival dedicato all'ottava arte ospiterà nella sua versione ridotta opere di artisti di fama internazionale, concorsi, workshop, letture portfolio e talk aperti a tutti.

-

Come da tradizione, saranno esposte, tra le altre, le foto vincitrici delle edizioni 2018 del “World Press Photo” e del “Leica Oskar Barnack Award”, due dei premi fotografici più prestigiosi al mondo. Oltre alle mostre, poi, non mancheranno i momenti per la formazione, con workshop (in collaborazione con Canon Academy) e letture portfolio con esperti di livello internazionale, e per l’approfondimento, con le conversazioni dedicate alla fotografia e, in particolare, agli autori. Due le sedi espositive per questa edizione che si terrà dal 18 novembre al 9 dicembre: le sale monumentali di Palazzo Ducale e la Chiesa dei Servi.

Ancora una volta ci sarà un po’ di mondo a Lucca e un po’ di Lucca nel mondo: le tante collaborazioni internazionali, le trasferte continuative, l’ultima delle quali a Santa Fè nel New Messico che si è appena conclusa, e la presenza di Photolux in festival prestigiosi di tutto il mondo ne sono la probante conferma.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.