Iniziati i lavori di ristrutturazione di Villa Bottini

LUCCA - Per un importo complessivo di 140 mila euro, di cui 100 mila provenienti da un finanziamento regionale, sono iniziati i lavori di ristrutturazione di Villa Bottini.

-

In questi giorni è iniziato il montaggio dei ponteggi esterni alle facciate di Villa Bottini per i lavori di restauro che riguarderanno gli elementi lapidei, il cornicione e la gronda del tetto. L’intervento è finalizzato anche al ripristino gli intonaci, la tinteggiatura delle facciate ed il restauro di tutti gli infissi esterni. I lavori, approvati dalla giunta comunale nello scorso agosto, prevedono una spesa complessiva di circa 140 mila euro di cui 100mila finanziati dalla Regione Toscana.

Il nuovo intervento fa seguito a quello avvenuto nel 2016 per la ricostruzione della parte nord del muro perimetrale crollato nel 2007 in via Santa Chiara.

Villa Bottini è l’unico esempio di villa urbana rinascimentale di Lucca e ha costituito il prototipo per molte altre ville lucchesi del territorio.

La villa fu acquistata dal Comune di Lucca da privati in pessime condizioni più di quaranta anni fa e fu sottoposta a un primo restauro conservativo grazie all’aiuto della Regione Toscana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.