Le “panchine rosse” arrivano anche in Senegal

CASTELNUOVO - Grazie all'impegno di Ilaria Pocai, presidente dell'associazione Progetto Senegal, nel paese africano sono state inaugurate due panchine rosse, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne.

-

Un gesto simbolico ma di enorme importanza in una nazione dove i diritti femminili non sono affatto scontati. Ilaria Pocai ha partecipato nel 2017 al corso per operatrici di sportelli di ascolto antiviolenza promosso dal Centro di ascolto antiviolenza “Non ti scordar di te” e da lì ha maturato l’intenzione di inaugurare le “panchine rosse” in Senegal, obiettivo raggiunto nei giorni scorsi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.