Nozze d’argento per Halloween Celebration a Borgo a Mozzano

BORGO A MOZZANO - La pioggia scesa nel tardo pomeriggio del 31 ottobre non ha impedito lo svolgimento della 25esima edizione di Halloween Celebration nata un quarto di secolo fa da un'idea di Patrizio de Servi che rientrando da NewYork dopo alcuni anni trascorsi nella "Grande Mela" per lavoro, raccontò agli amici borghigiani di quanto aveva visto in America, e cosi quasi per gioco prese il via la festa di Halloween più conosciuta d'Italia.

-

 

Ogni anno anche grazie alla concomitanza con i Comics arrivano a Borgo a Mozzano da Mezza Italia.

Il cuore della manifestazione è nella piazza davanti al comune quando dopo i saluti istituzionale e vari interventi avviene. . . . il risveglio della bella Lucida Mansi, interpretata da alcuni anni da Laura Mugnaini, tormentata dai suoi amanti che lei stessa aveva ucciso. Poi il patto con Lucifero, per formare il corteo che attraversato tutto Borgo a Mozzano conduce al ponte del Diavolo. Ad aprire il corteo il gruppo dei mangia-fuoco guidati da Leandro che da 23 anni partecipa alla manifestazione.

Successo di pubblico anche per il “passaggio del terrore” (il tunnel della paura), un percorso horror molto realistico dove i visitatori si trovano immersi nell’angoscia e a diretto contatto con situazioni davvero molto inquietanti.

Una volta che il corteo ha raggiunto il ponte del diavolo avviene poi l’atto finale. Lucida Mansi si getta nelle gelide acque del Serchio provocando l’ira di Lucifero riconducibile allo spettacolo pirotecnico che avviene davanti al monumentale Ponte del Diavolo. Ottimo infine il piano sicurezza che ha visto impegnati tanti volontari e professionisti: il tutto coordinato dai militari della Compagnia carabinieri di Castelnuovo Garfagnana

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.