Sette storie di bellezze per contrastare la violenza sulle donne

BAGNI DI LUCCA - "Mosaico: sette storie di bellezza per contrastare la violenza sulle donne". E' questo il titolo dello spettacolo presentato sabato 24 novembre, e che di fatto ha aperto le iniziative che l'amministrazione di Bagni di Lucca ha dedicato a questo delicato e scottante tema.

-

 

Lo spettacolo, aperto dai saluti del sindaco e dal dirigente scolastico, è ideato da Michela Innocenti e realizzato dalle attrici del “ circo e la luna” di Borgo a Mozzano, si è tenuto al Teatro Accademico e ha inaugurato la stagione del teatro scuola a bagni di Lucca. A seguire è salita sul palco anche Maria Grazia Forli mamma di Vanessa Simoni uccisa a Gallicano 9 anni fa E con lei anche Stella Adami presidente dell’associazione Non ti scordar di te.

In chiusura della manifestazione anche a Bagni di Lucca è stata inaugurata una panchina rossa come luogo simbolo, proprio sul palco del Teatro Accademico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.