I keniani e Gloria Marconi trionfano alla 66esima Coppa di Santo Stefano

ATLETICA - Record di partecipanti, addirittura in 115 al via, per la 66esima Coppa di Santo Stefano svoltasi a Vallecchia di Pietrasanta. Vincono il keniano Primien Manirafasha in campo maschile e l'intramontabile Gloria Marconi tra le donne. Perfetta l'organizzazione dell'Atletica Pietrasanta Versilia del presidente Filippo Viti.

-

Sole e tante persone sullo storico percorso, ricco di saliscendi della pittoresca frazione versiliese. Il tracciato da 1,7 lm da ripetersi 1 volta per i ragazzi/e, 3 volte per le donne ( 4,7 km) e 4 volte per gli uomini per un totale di 6,2 km. Tra i cadetti primo Giovanni Simonini (Atletica Spezia); secondo e terzo posto per i gemelli Alessandro e Nicola Politi dell’Atletica Pietrasanta Versilia.

Tra le donne successo di Gloria Marconi, l’atleta con il maggior numero di vittorie in questa gara. Seconda Margherita Cibei, terza Elena Bertolotti, quarta Federica Baldini e quinta Laura Ricci. In campo maschile, una tra le più combattute edizioni degli ultimi anni, se la sono giocata i due grandi favoriti keniani: vittoria di Primien Manirafasha che ha battuto il connazionale Philemon Kipchumba. Otimo terzo posto di uno splendido Daniele Del Nista  della Virtus CR Lucca. Quarto Jilali Jamali. Seguono poi Giovanni Boccoli, Giacomo Verona, Hicham Moidar, GianMarco Lazzeri, Mohammad Ritv e Massimo Mei a completare una top ten di assoluto livello tecnico. Al via anche Vinicio Moriconi, storico runner versiliese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.