Mini-market della droga in pineta di Levante: scatta il blitz

VIAREGGIO - Un vero e proprio smercio di droga, allestito con sedie e teloni per ripararsi dalla pioggia, è stato individuato nella Pineta di Levante e smantellato dai Carabinieri, dopo numerose segnalazioni di un sospetto via vai di persone fuori e dentro la macchia.

- 1

Il blitz dei militari è scattato nel pomeriggio di domenica: In mezzo alla vegetazione, in una zona nascosta, hanno beccato un marocchino di 23 anni, con precedenti, sorpreso con diverse sostanze stupefacenti e materiali per il confezionamento. Il giovane ha tentato la fuga ma è stato bloccato.

Nello zaino aveva 56 grmmi di hashish e alcune dosi di cocaina. Il pusher, arrestato per spaccio, ha patteggiato un anno e sei mesi di reclusione, pena sospesa, e 4mila euro di multa.

Commenti

1


  1. Prima un calcio nel culo andrebbe dato a chi si droga,ma a chi la spaccia, una palla al piede da 40 chili e in Maremma a dissodare la terra,sennò riaccompagnarli alla frontiera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.