Moriconi vende la Lucchese per 1 euro ma i nuovi non si sa chi siano

LUCCA - La societa' ceduta a una cordata di cui l'amministratore unico Umberto Ottaviani e il proprietario Aldo Castelli (con le'x guardalinee Cennicola) non vogliono rivelare i nomi. Il debito e' di 1.170.000 euro. Nessuna certezza per la parte tecnica. Tifosi in rivolta cacciano i nuovi.

- 1

Un teatrino mai visto. Personaggi improbabili cui Arnaldo Moriconi ha ceduto il 98% della Lucchese per un euro. Inutili gli annunci in conferenza stampa: “Siamo qui per fare calcio” ha detto Cennicola. Ma i tifosi hanno intonato il coro “La Lucchese siamo sempre e solo noi”.

 

Commenti

1

  1. Gisberto Granucci


    Dio non voglia che questi nuovi dirigenti facciano bene. Perché poi qualcuno dovrebbe veramente andare a nascondersi o abbandonare il tifo per la Lucchese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.