Sfondano la vetrata della sala slot e fuggono con 8 mila euro

VIAREGGIO - Hanno sfondato con la Jeep l’ingresso della sala slot e poi sono fuggiti con ottomila euro in contanti. Sono bastati pochi minuti ai tre malviventi, con volto coperto e armati di mazze, che mercoledi’ sera, intorno alle 23, hanno messo a segno un colpo alla sala slot di Bicchio, sulla via Aurelia.

-

Un volta entrati nel locale hanno potuto agire indisturbati e forzare la cassaforte: al momento della rapina  c’erano  solo un dipendente che, avvertito il forte rumore si è nascosto e un cliente che stava giocando e addirittura non si sarebbe accorto di nulla. I banditi, forzata la cassaforta e prelevato il bottino, si sono dati alla fuga con un’altra auto, abbandonando la Jeep e bruciandola poco lontano, nei pressi di Sea Ambiente. La vettura è risultata rubata a Pisa un paio di giorni fa. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.