Un 2018 stellare per il Photolux

LUCCA - Sette mostre, cinque workshop, due giorni di letture portfolio, 16 tra talk, presentazioni di libri, conferenze e molto altro. Sono questi i numeri di Photolux Festival 2018, che per l'edizione cosiddetta light, in attesa della biennale del 2019, conferma il trend positivo anche per quanto riguarda i visitatori.

-

La manifestazione ha infatti ricevuto ancora una volta l’apprezzamento sia del pubblico che degli addetti ai lavori, ennesima conferma di come Photolux, il festival diretto da Enrico Stefanelli, sia ormai un punto di riferimento per la fotografia in Italia e in Europa. Un’edizione, poi, quella di quest’anno, che ha lasciato spazio anche alle sorprese e alle grandi novità, come il lancio della nuova avventura editoriale firmata Photolux. Una rivista online che mira ad aggiornare il pubblico su tutto quello che accade nel mondo della fotografia e a scoprire e coltivare nuovi giovani talenti.

La rivista online sarà composta da due anime che andranno in parallelo. Una sezione sarà aggiornata in tempo reale con news, appuntamenti, recensioni di mostre, libri, macchine fotografiche ed attrezzature. Un’altra sezione della rivista avrà invece una cadenza bimestrale e affronterà di volta in volta un tema specifico che fornisca ai lettori uno strumento di approfondimento sugli aspetti più urgenti legati alla riflessione sulla fotografia contemporanea.

All’interno di questa sezione, a partire dal secondo numero, sarà anche realizzata una call per giovani fotografi che saranno chiamati a presentare i loro lavori sulla base dell’argomento trattato di volta in volta. Il progetto migliore verrà inserito all’interno della pubblicazione: un modo per dare visibilità a giovani artisti emergenti.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.