Furti in Costa Smeralda, arrestate due donne a Nozzano

LUCCA - I carabinieri hanno arrestato a Nozzano San Pietro due donne, ritenute responsabili insieme ad un terzo complice di una serie di furti messi a segno questa estate in vari negozi della Costa Smeralda, in Sardegna.

-

Si tratta di S.B., 47enne di Fidenza e J.B., 32enne di Lucca, appartenenti a una famiglia di nomadi, nullafacenti e con precedenti di Polizia. Il complice, originario di Savona, è stato arrestato a Vercelli. I tre entravano nei negozi, distraevano le commesse e rubavano borse ed oggetti preziosi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.