Giornata della Memoria: confronto aperto tra studenti

PIETRASANTA - Sono in molti in questi giorni gli studenti versiliesi che prendono parte ai viaggi della memoria nei campi di sterminio tedeschi, attraverso le iniziative promosse a più livelli dalle istituzioni locali e regionali. Come il gruppo di ragazzi di Stazzema che ha visitato il lager di Auschwitz Birkenau insieme al Ministero e al Comune.

-

In vista della Giornata della Memoria, che si celebra il 27 gennaio, sono molte le occasioni organizzate anche sul territorio versiliese per ricordare l’orrore della Shoah. Alcune si sono già svolte a Pietrasanta. Come la presentazione dell’ultimo libro di Giuseppe Vezzoni sull’eccidio di Sant’Anna, illustrato pochi giorni fa in Sant’Agostino. E la proiezione del documentario del regista Massimiliano Montefameglio “L’eroe silenzioso”, dedicato alla storia di Spagnolo Spagnoli, viareggino che alla fine della seconda guerra mondiale assieme a un gruppo di amici ha rischiato la propria
vita per salvare alcuni prigionieri dai nazisti.

Venerdì mattina invece gli studenti delle classi 3A della Santini e della 1B e 2C della Barsanti prenderanno parte ad una seduta speciale del Consiglio comunale dei giovani. Dopo la lettura di alcuni testi sulla memoria e di alcuni passaggi della Costituzione italiana, si aprirà un dibattito tra gli studenti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.