Grande cross sulle Mura con i campionati regionali di staffette

ATLETICA - Tutto pronto per campionati toscani di staffette di corsa campestre settore promozionale e assoluto, primo evento del calendario invernale Fidal toscana 2019 che vedrà circa 700 atleti sfidarsi domenica mattina sugli spalti delle mura urbane di Lucca davanti all’ex-Lucarotti.

-

Un appuntamento che, giunto alla 20esima edizione, si può considerare ormai classico e consolidato nel panorama sportivo regionale a riprova del grande credito riposto dalla FIDAL nella città di Lucca e nelle capacità logistiche della Atletica Virtus, da sempre punto di riferimento per l’organizzazione di eventi di grande richiamo a livello regionale e nazionale. Un grande sforzo logistico che, si spera, sarà
accompagnato da risultati agonistici di pari livello: sono infatti 7 le squadre biancoclesti che nelle varie categorie competeranno per il podio, nel tentativo di difendere gli ottimi risultati ottenuti nella stagione scorsa ai campionati italiani. Ai blocchi di partenza nella categoria assoluta si presenteranno le formazioni Sodini-Marsili-Giannini-Belluomini e Pizzo-Zanni-Bertoli-Giannotti mentre nelle categorie giovanili difenderanno i colori sociali i team Verdiani-Lunardi-Ascareggi, Virdis-Giannotti-Manfredi, Bertolozzi-Vannucci-Landucci, Linari-Chelini-Galigani e Puccetti-Tognotti-Giannotti. Oltre 200 invece le squadre ospiti che cercheranno di contendere il podio agli atleti virtussini, di cui circa 50 nella categoria assoluta e 160 in quelle giovanili. Differenti le piste su cui le varie formazioni dovranno dare prova della loro preparazione agonistica, adattati alle differenti categorie: le squadre assolute saranno composte da 4 frazionisti (di cui obbligatoriamente almeno un allievo o juniores) ognuno dei quali dovrà percorrere un circuito di 2 km prima di passare il testimone, mentre le formazioni giovanili (di soli 3 membri) si confronteranno su una distanza di 1 km. Una giornata di sana pratica sportiva e socialità che, complici anche le previsioni meteo incoraggianti, pare destinata ad essere una grande festa sportiva e cittadina a prescindere dai risultati che gli atleti lucchesi potranno ottenere nelle varie competizioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.