Il derby dei rimpianti finisce in parità: 2 a 2 tra Forte e Viareggio

HOCKEY A1 - Il primo tempo si chiude col Forte dei Marmi in vantaggio grazie ad una rete di Ambrosio. Ma nella ripresa il CGC Viareggio ribalta la partita con Festa e Palagi. Poi nel finale ancora Ambrosio ristabilisce la definitiva parità. Ne approfitta il Lodi che seppur a fatica vince e allunga a + 4.

-

Due sfide che sicuramente infiammeranno l’hockey su pista anche nella seconda fase del campionato: Forte-Viareggio e Lodi-Valdagno sono state due partite incredibili, una terminata sul pareggio (2-2) raccolto nel finale da un tiro diretto di Ambrosio, dall’altra i Campioni d’Italia che soffrono tantissimo ma riescono però a realizzare un tiro diretto in più con Verona (3-1). In sintesi una delle migliori giornate di questo campionato di Serie A1 che vede ora l’Amatori in testa alla classifica con 4 punti di vantaggio sui versiliesi, nel tentativo della prima fuga stagionale. Il Carispezia riesce da un clamoroso svantaggio di 5-0 nel primo tempo, ribaltando e vincendo la gara a Scandiano per 8 a 6, con i centri di Borsi (3) e Rampulla (3). L’Impredil si riprende in classifica raggiungendo il Viareggio, battendo, seppur faticosamente, il Sandrigo per 6-3 (2 gol di Banini). Vittoria anche per il TeamServiceCar Monza 3-1 nel campo di Thiene. Lotta aperta in centro classifica con cinque squadre in cinque punti, Il campionato ora si ferma nel weekend per l’appuntamento internazionale con il primo seminario mondiale di allenatori ed arbitri a Barcellona (da venerdì a domenica). Il campionato riparte martedì prossimo con Valdagno-Breganze e Sarzana-Trissino.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.