L’antica arte dei figurinai di Coreglia; eventi e dimostrazioni

COREGLIA - Coreglia Antelminelli per tutto il periodo delle festività Natalizie si è reimpossessata dell'antica arte dei figurinai. Lo ha fatto organizzando eventi e dimostrazioni con il preciso scopo di riproporre questa antica arte che ha permesso a molti lucchesi di far fortuna in quasi tutti i paesi del mondo.

-

 

Per promuovere questo mestiere proprio come lo si faceva una volta, è stato allestito all’interno del “Palazzo del Forte” un percorso didattico e dimostrativo grazie soprattutto alla disponibilità di artigiani locali che per l’occasione ne hanno ricostruito la filiera.

lil percorso era aperto da Doriana che utilizzando il campione e una speciale pasta gommosa realizzava lo stampo utilizzando le sciarpe Come locale delle due parti esterne che saranno poi sempre utilizzate per contenere lo stampo durante la colatura,

poi, Giuliano Pisani e Claudio Benassi avevano il compito forse più importante di realizzare le famose statuine di gesso, il tutto utilizzando solo acqua e gesso, giusto il tempo di seccare e subito l’opera passava nelle mani sapienti di Laura e Lucia le quali provvedevano a dare colore alle statuine. Poi proprio come accadeva una volta c’era l’emigrante che provvedeva alla commercializzazione oppure venivamo posizione nel presepe. Non è escluso che l’iniziativa si possa ripete anche nel periodo estivo proprio a favore dei tanti turisti presenti in Valle del Serchio

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.