Nuovo deferimento per la Lucchese; preso il difensore Ferretti dal Teramo

CALCIO C - Lucchese più che mai nel caos. E' arrivato infatti il deferimento da parte della Procura federale per la mancata sostituzione della fideiussione Finword. Deferiti anche Carlo Bini e Umberto Ottaviani: non è stata ritenuta valida la fideiussione Pannonia, peraltro presentata solo dopo metà ottobre.

-

La Lucchese rischia altri 8 punti in classifica e 350mila euro di multa, dopo non aver ottemperato alla sostituzione entro il 17 gennaio scorso. Nuovi guai anche per Pro Piacenza e Reggina.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.