Pioggia di medaglie per la Virtus Lucca; oro per Naldi, Pieroni e Possidente

ATLETICA - Dopo la pausa natalizia sono riprese le gare della stagione 2019. All'Asics stadium di Firenze gli atleti virtussini hanno già regalato prestazioni e conferme importanti. Ottime Elisa Naldi e Idea Pieroni che conquistano l'oro nelle rispettive discipline, così come Possidente a Bari nel lancio del martello. Bene anche Viola Pieroni (bronzo nel lancio del peso) e Mattia Paterni (bronzo nei 50 metri ad ostacoli).

-

Riparte in gran spolvero la stagione 2019 per la Atletica Virtus che, dopo la pausa natalizia, torna a mordere le piste dell’Asics AFM Stadium di Firenze conquistando medaglie e conferme importanti. Straordinarie come sempre Idea Pieroni ed Elisa Naldi che nei salti si confermano il perno della squadra femminile biancoceleste, trionfando nelle rispettive discipline: Pieroni supera senza difficoltà l’asta posta a 1,70m da terra nel salto in alto mentre Naldi nel salto in lungo raggiunge all’ultimo tentativo il risultato tecnico di 5,84 metri superando di una spanna tutte le altre concorrenti e guadagnandosi la posizione più alta sul podio al suo debutto stagionale indoor. Molto bene anche Viola Pieroni che torna a casa con una medaglia di bronzo al collo conquistata nel lancio del peso col risultato tecnico di 9,53 metri.

Manca invece il minimo per l’accesso ai campionati italiani assoluti indoor Antony Possidente, che a Bari si conferma comunque un pesista d’eccezione: 14,86 metri la distanza finale raggiunta dall’attrezzo al campionato Invernale di Lanci, un risultato che gli vale la medaglia d’oro e tanto più notevole considerate le difficoltà logistiche e gli impegni del lanciatore che rimane uno dei perni della squadra assoluta maschile della Virtus.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.