A febbraio il Sei Nazioni del Rugby Lucca; in palio la agognata C Elite

RUGBY C - Obiettivo raggiunto per il Rugby Lucca che chiude la regular season con un’altra vittoria. Sul campo del Gambassi Rugby, i rossoneri escono vittoriosi per 31-22 al termine di una partita combattuta e spettacolare. I lucchesi vanno a segno con Marconi (2), Consonni, Gallorini e Fisicaro. Adesso per capitan Mei e compagni è tempo di pensare alla poule promozione.

-

 

La sfida contro la formazione fiorentina è stata l’ennesima riprova della crescita del gruppo. Un gruppo che negli ultimi mesi ha saputo far fronte alle assenze pesanti di molti titolari fuori per infortunio e che, anche a Gmabassi, nonostante una formazione iniziale con un’età media estremamente bassa, ha disputato un’ottima partita contro un avversario di tutto rispetto. Adesso per i lucchesi ci sono due settimane di riposo che permetteranno di recuperare le energie e gli infortunati prima di entrare nella fase decisiva della stagione. Con la conclusione della prima fase sono infatti finalmente ufficiali le “magnifiche sei” che andranno a contendersi il titolo e la promozione nella serie C nazionale. Oltre ai lucchesi ci saranno Pistoia, San Vincenzo, Florentia, Gispi Prato e Mugello Rugby. Sarà dunque una seconda fase molto impegnativa, soprattutto dal punto di vista fisico. Lucca parte con i favori del pronostico insieme ai pratesi del Gispi ma niente può essere dato per scontato in un girone che si preannuncia molto equilibrato. Sarà fondamentale presentarsi nelle migliori condizioni possibili nelle sfide decisive. Da questo punto di vista, sarà fondamentale l’apporto di tutti e una corretta gestione del gruppo da parte dello staff tecnico. Si parte il 17 febbraio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.