Ancora fiamme sul versante pisano del Monte Serra

PISA - Un vasto incendio ha colpito il versante pisano del monte Serra. Colpito il territorio di Vicopisano, con il sindaco che ha emesso l'ordinanza di evacuazione di circa 10 famiglie. Le fiamme sarebbero partite a causa di un uomo che bruciava sterpaglie.

-

Ancora fiamme sul versante pisano del Monte Serra. Un vasto incendio è divampato nelle prime ore della mattina in località Gli Scassi, nel comune di Vicopisano. Le fiamme, alimentate dal forte vento, si sono propagate velocemente tanto da costringere il sindaco del comune, Juri Taglioli ad emettere un’ordinanza di evacuazione in via precauzionale di tutti gli edifici ed immobili in località Coli e Le Mandrie, in tutto circa 10 famiglie. Sul posto sono intervenuti 3 Canadair, oltre a numerose squadre vi Volontari e vigili del fuoco che hanno operato a terra per cercare di circoscrivere le fiamme. Da quanto si è appreso dalle indagini scattate immediatamente, sembrerebbe che il rogo sia stato innescato da un uomo che stava bruciando delle sterpaglie. L’intensa nube di fumo è stata ben visibile per tutta la mattinata anche dalla piana di Lucca e dalla Versilia.

 
 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.