Andrea Marcucci interviene su poliziotto ferito in pineta

ROMA - "Il ferimento di un poliziotto nella pineta di Viareggio conferma che dietro agli slogan purtroppo non c'è nulla. Che cosa sta facendo il ministro Salvini per garantire la sicurezza dei cittadini ed il potenziamento degli organici delle forze di polizia?". Se lo chiede in una interrogazione rivolta al ministro dell'interno e depositata oggi il presidente dei senatori del Pd Andrea Marcucci.

- 12

“Lo sfoggio di divise – aggiunge Marcucci – non risolve i problemi di organico delle forze dell’ordine. Il ministro dell’interno dovrebbe assumere questa esigenza come prioritaria”.

Commenti

12


  1. Perché voi cosa avete fatto??


    • Senatore Marcucci, lei parla come se i problemi di degrado a Viareggio , fossero nati oggi lei sa bene Che il primo responsabile di un comune ,è il sindaco e la sua giunta. Che avrebbero l.obbligo ,di intervenire in prima persona ,insieme al prefetto e eventualmente richiedere un intervento del governo. Non faccia troppa demagogia sterile .


  2. caro senatore Marcucci sono anni ed anni che abbiamo chiesto lo facesse il pd e guardi come avete ridotto anche la nostra terra sotto la parola d’ordine accoglienza, senza una regolazione con morti nei barconi , con la mafia ecc che gestivano e lucravano sul fenomeno migratorio. ve lo dico per l’ultima volta ascoltate il desiderio degli italiani.


  3. Che cosa aspetta Salvini, a fare pulizia.


  4. Si vergogni per quello che lei e il suo partito non avete fatto in tutti questi anni, che avete permesso tutto ciò con la vostra politica per l’accoglienza a tutti i costi e senza regole ma, soprattutto, si vergogni per strumentalizzare questo triste episodio, questo grave fatto di cronaca, per fare terrorismo politico.


  5. almeno abbi il GARBO di non commentare,
    questa situazione è imputabile principalmente a voi!!

  6. Brunello Viareggio.


    Domanda: Ma se il poliziotto, avesse per difesa sparato, cosa si sarebbe detto? Razzista???

  7. paolo , Viareggio


    Le amministrazioni viareggine da anni hanno tollerato balordi di ogni genere senza curarsene ed ora le pinete, la passeggiata , la darsena, il molo, le spiagge, ovverosia tutte le attrattive turistiche di Viareggio, oltre alla stazione ferroviaria, sono aree di delinquenza, anche organizzata…..e ora si chiede conto e ragione al ministro Salvini???….mi pare ridicolo….ci rifletta onorevole!


  8. ….per migliorare cio’ che Voi del PD avete causato , il tempo non è quantificabile….


  9. W il senatore


  10. ma perchè dieci poliziotti in più ambierebbero la situazione? Io penso proprio di no, e comunque è inutile pattugliare la pineta con la macchina di servizio che si vede lontano un chilometro anche a segnalatori spenti,eppoi a cosa servono le pistole se non possono sparare se non in casi gravissimi? Me lo sono sempre chiesto,così come i militari di stanza nelle stazioni con i mitra.Girare a piedi o in bici a coppia e pattugliare la città,però poi se li si prende,ma oramai è un discorso più che vecchio,tenerli in carcere,no vederli fuori il giorno dopo.Eppoi purtroppo fino a che ci sarà gente che si droga,sarà una lotta senza quartiere,se fosse x me andrebbero a raccogliere pomodori o a dissodare terreni in maremma,si fa x dire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.