Arrestato con 50 grammi di “shaboo”

LUCCA - Venerdì, gli investigatori della Polizia di Stato di Lucca hanno arrestato un filippino di cinquant’anni, RAMOS Escarez, residente a Lucca da diversi anni, trovato con 50 grammi di shaboo.

-

L’uomo, regolare nel territorio nazionale, il 20 febbraio scorso è partito dall’aeroporto di Pisa con destinazione Barcellona.

Ad insospettire gli investigatori – che non hanno mai smesso di tenerlo d’occhio dopo averlo trovato, due anni fa, con 4 grammi di shaboo – la modalità di trasporto scelta per il ritorno dai viaggi in Spagna: il filippino non viaggiava mai in aereo, ma preferiva fare rientro in Italia in autobus. Al rientro da questo viaggio infatti, la Polizia ha prelevato l’uomo e condotto in Questura, dove la perquisizione del suo bagaglio ha fatto rinvenire circa 52 grammi di shaboo. L’uomo è stato così condotto in carcere in attesa dell’udienza di convalida.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.