Autotrasportatore lucchese scampa per miracolo al maxi incidente sulla A22

LUCCA - Un autotrasportatore lucchese, Damiano Della Nina, ha rischiato di essere coinvolto nel maxi tamponamento provocato dalla nebbia che ha provocato un morto e 20 feriti sulla A22, a Nogarole Rocca. Questa una delle foto relative all'incidente che ha postato su Facebook.

-

Della Nina, che è anche un dj, era alla guida di un bilico della ditta Sarchioto quando sbucando dalla nebbia si è trovato improvvisamente auto e camion di fronte ed è riuscito per miracolo a schivarli sterzando sulla sinistra. “Dietro di me poi ho iniziato a sentire i botti degli scontri – ha detto a NoiTv – è stato davvero pauroso, non lo auguro a nessuno”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.