Luna Park in piazza D’Azeglio: giostrai soddisfatti a metà

VIAREGGIO - Sono undici appena le giostre montate in piazza D'Azeglio in occasione del Carnevale. Quattordici quelle consentite dal Comune, dopo un lungo e ormai continuo tira e molla tra gli operatori e l'amministrazione Del Ghingaro, che da un paio di anni ha messo al bando il luna park dal circuito mascherato e dalla zona del Principe.

-

Arrivando a portare le attrazioni in passato al piazzale della Pam, in periferia. Le giostre potranno restare solo fino alla domenica successiva all’ultimo corso, quindi fino al 10 marzo. Una soluzione che non sembra soddisfare i giostrai, tant’è che alcuni hanno preferito rinunciare.

Il tema dello spettacolo viaggiante non è certo chiuso a Viareggio. L’amministrazione sembra intenzionata a disciplinare definitivamente la presenza dei giostrai, che vorrebbero spazi e tempi certi. Ma sempre in zone centrali della città.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.